118 Emergenza


liguriasoccorsopd_light_bar

 

CHE COS’ E’ IL 118
Il 118 è il numero di telefono, gratuito ed unico, su tutto il territorio provinciale, per l’attivazione dei servizi di pronto soccorso a mezzo ambulanza,automedicalizzata ed elicottero.
Il servizio sviluppa la propria attività 24 ore su 24 in due settori:

  • l’ urgenza extraospedaliera;
  • il trasporto di pazienti ospedalizzati tra strutture sanitarie e non, in regime di cosiddetto “taxi sanitario” (non urgente);

TELEFONARE AL 118

La Centrale delle Emergenze Sanitarie viene attivata chiamando il “118”, numero di facile memorizzazione e gratuito.
Non occorre il gettone per chi chiama dalla cabina telefonica. Il centralino telefonico della Centrale Operativa è attivo 24 ore su 24. Esso è presidiato da un operatore che ha il preciso compito di svolgere il primo filtro.
Se la richiesta d’ intervento riveste carattere d’urgenza, viene indirizzata ad un Infermiere Professionale che ha ricevuto una specifica formazione in proposito.

Egli cercherà innanzitutto di tranquillizzare chi telefona, in modo da favorire le condizioni ottimali per ottenere informazioni chiare e utili a garantire un soccorso tempestivo ed efficiente.
Le risposte fornite dall’utente vengono immesse in un “computer”, che svolge funzioni di controllo (stradario della provincia, punti di riferimento).
Ciò permette una maggiore precisione per individuare il luogo dove inviare i mezzi di soccorso e fornire nel contempo, agli operatori di ambulanza, le notizie più rilevanti sulle condizioni sanitarie delle persone coinvolte.

IN ATTESA DEI SOCCORSI

L’operatore della Centrale 118 che risponde alla richiesta di soccorso, è abilitato a fornire utili consigli su come comportarsi in attesa dell’arrivo dei mezzi di soccorso.

Egli ha seguito in proposito corsi specifici nel settore della comunicazione.

In attesa dell’arrivo dei mezzi di soccorso è opportuno mantenere la calma ed eseguire gli atti consigliati dall’operatore, evitando ogni azione su cose e/o persone di cui non si conoscono le conseguenze e che potrebbero dimostrarsi dannose.

ALL’ARRIVO DEI SOCCORSI

Sul luogo dell’ evento possono arrivare 3 tipi di mezzi,

    • Autoambulanza
    • Automedicalizzata
    • Elicottero

 

Di seguito verranno descritte alcune regole su come comportarsi quando arrivano, la tua collaborazione può essere importante.

ALL’ARRIVO DELL’AMBULANZA O DELL’AUTOMEDICALIZZATA

  • Segnala subito quello che hai visto;
  • Aiuta a tenere sgombra la zona dai curiosi;
  • Il personale sanitario ha bisogno di spazio per operare, quindi non intralciare il suo lavoro con la tua presenza sul luogo dell’ evento;
  • Se il personale sanitario si ferma ad osservare l’infortunato e agisce sul posto, sappi che sta cercando di stabilizzare le sue condizioni sanitarie prima di trasportarlo in Ospedale;
  • Se c’è bisogno del tuo aiuto, ti verrà richiesto.

ALL’ARRIVO DELL’ELICOTTERO SANITARIO:

  • non occupare con veicoli l’area disponibile per l’atterraggio;
  • sorveglia attentamente cani (al guinzaglio) e bambini (in braccio);
  • mantieni l’infortunato al riparo ed allontana o fissa a terra il materiale volatile (es. coperte, lenzuola);
  • non avvicinarti se l’elicottero è in moto;
  • avvicinati solo dietro esplicito consenso del personale di bordo;
  • non accostarti mai dalla parte posteriore ma resta sempre nella visuale del pilota;
  • non fumare nei pressi dell’elicottero.